Benvenuti sul sito del Laboratorio di Fonetica Sperimentale 'Arturo Genre'
dell'Università di Torino!

Il laboratorio (inaugurato nel 2006 e dedicato ad Arturo Genre, docente dell'Università di Torino, linguista, dialettologo e fonetista scomparso nel 1997) è finalmente di nuovo accessibile dal 9 febbraio 2017 nei nuovi locali del CLA concessi dal Comitato Scientifico. Il nuovo allestimento è stato reso possibile grazie all'impegno delle istituzioni di Ateneo, ma soprattutto grazie all'investimento personale di amici, colleghi e collaboratori.


Convegno AISV

29-31 gennaio 2020, Rende (CS)

Questo mese vi proponiamo l'articolo "Gemination in Northern versus Central and Southern Varieties of Italian: A Corpus-based Investigation" a cura di Paolo Mairano e Valentina De Iacovo


Archivio di parlato a tema etno-antropologico sulla tribù Baṭāḥira dell'Oman

C'era una volta la fonetica sperimentale - Storia di un sonografo

Calendario tesi

Sessione autunnale A. A. 2018-19 Consulta il calendario

Parli un dialetto? Parli una lingua straniera? Vieni al LFSAG per essere registrato! Archivi sonori

laboratorio

C'era una volta la fonetica sperimentale - La fibroscopia stroboscopica


È finalmente on-line il terzo numero del Bollettino del LFSAG!

E tu come dici...?

Test sull'italiano regionale

Abbiamo creato un test per provare a mappare la pronuncia di 70 parole italiane (come casa, zio, stella o accelera) e ci aspettiamo risposte da tutte le regioni! Ecco i link per partecipare:

Link se sei nato/a un giorno pari

Link se sei nato/a un giorno dispari

Grazie!!

itaflag


Visita la nuova sezione VIP (Voices of Italian Poets) del laboratorio

Pro(so)Praat

Il progetto Pro(so)Praat si pone come scopo quello di aiutare gli usuari del software Praat a realizzare l'annotazione ortografica (per poi arrivare a quella prosodica e tematica) del parlato.

Vai al progetto
Conosci l'archivio sonoro del LFSAG?

Il laboratorio ha ereditato e si è arricchito di una collezione crescente di materiali di parlato registrati o riversati negli anni dai suoi afferenti. Parte di questi è disponibile in formato digitale in questa sezione:

Vai agli archivi sonori