prosopraat_index

Il progetto Pro(so)Praat si pone come scopo quello di aiutare gli usuari del software Praat a realizzare l'annotazione ortografica e prosodica del parlato.
Il primo video si concentra sulla trascrizione ortografica. Parte spiegando alcuni comandi di base per l'utilizzo del software, per poi concentrarsi sulle norme per una trascrizione ortografica uniforme e condivisa.
Il secondo video, invece, si concentra su un fenomeno soprasegmentale dell'italiano parlato, ovvero il raddoppiamento fonosintattico. Dopo una breve spiegazione del fenomeno, viene mostrato come segnalare la presenza (o l'assenza) della geminazione.
Dal terzo video-tutorial in poi, si lavora su un secondo livello di annotazione dedicato all'intonazione. Questi video sono strutturati in due parti, una in cui si spiega l'argomento trattato, offrendone la definizione e degli esempi, e una in cui si propongono degli esercizi sugli argomenti trattati fino a quel momento.
A seguire troverete l'elenco dei video-tutorial realizzati finora, con annesse le relative informazioni sugli argomenti trattati, bibliografia e sitografia di riferimento, oltre alle risposte agli esercizi proposti nel video.

  • Comandi base Praat
  • Pausa lunga e breve
  • Delimitare tier
  • Rumore e porzioni audio non rilevanti
  • Rumore sovrapposto
  • Confini di parola: sinalefe e dialefe
  • Colpo di glottide
  • Strascico vocalico
  • Allungamento espressivo
  • Epitesi
  • Interiezioni e iconimi
  • Annotazione grafica, riferimenti
  • Neologismi, lapsus e forestierismi non lessicalizzati
  • Parole composte ed espressioni polirematiche
  • Nomi propri
  • Titoli
  • Espressioni difficili da separare
  • Numeri
  • Sigle
  • Troncamento
  • Elisione e aferesi
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345
  • Romano A. & Miletto A.M. (2010), Argomenti scelti di glottologia e linguistica. Torino: Omega
  • Romano A. (2008). Inventarî sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali. Alessandria: Dell’Orso
  • Savy, R., "Progetto Clips: Specifiche per la trascrizione ortografica annotata", in F. Albano Leoni, R. Giordano, Analisi di un dialogo, Napoli, Liguori, pp. 1-28 (Documentazione di progetto in CDRom)
  • Savy R. et alii (2006). “Specifiche per la trascrizione e l’etichettatura dei livelli segmentali in CLIPS”, in CLIPS - Corpora e Lessici di Italiano Parlato e Scritto (http://www.clips.unina.it)
  • Cresti E. & Moneglia M. (2005). C-ORAL-ROM - Integrated Reference Corpora for Spoken Romance Languages, Amsterdam/Philadelphia: John Benjamins (volume + dvd).
  • Il raddoppiamento fonosintattico nell'italiano contemporaneo
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345
  • Canepari, L., 1986, Italiano standard e pronunce regionali, Padova: CLEUP
  • Loporcaro, M., 1997, L�origine del raddoppiamento fonosintattico. Saggio di fonologia diacronica romanza, Basel - T�bingen, Francke
  • Romano, A., 2008, Inventari sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali, Edizioni dell'Orso
  • Confini prosodici
  • Intonazione dichiarativa
  • Intonazione sospensiva
  • Esercizi
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345
  • Romano, A., 2008, Inventari sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali, Alessandria: Dell'Orso
  • Romano A., Miletto A., 2010, Argomenti scelti di Glottologia e Linguistica, Torino, Edizioni Omega
  • Cresti E. (1994). "Information and intonational patterning". In Ph. Martin et alii (a cura di), Accent, intonation and mod�les phonologiques, Toronto: M�lodie, 99-140.
  • Cresti E. (2005). "Enunciato e frase: teorie e verifiche empiriche". In M. Biffi, O. Calabrese & L. Salibra (a cura di), Italia linguistica: discorsi di scritto e di parlato, Scritti in onore di Giovanni Nencioni, Siena: Prolagon.
  • esercizio 1: no RF da segnalare, 1 //, 2 /Da//
  • esercizio 2: no RF da segnalare, 1 /, 2 /, 3 /Da//
  • esercizio 3: finch�_NRF, /, /Dn//, /, //
  • esercizio 4: //, /, /S//
  • esercizio 5: ha_NRF, per�_RF, /, /Dn//
  • Intonazione continuativa (parte 1): minore, maggiore e presentativa.
  • Esercizi
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345.
  • Romano, A., 2008, Inventari sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali, Edizioni dell'Orso.
  • Romano A., Miletto A., 2010, Argomenti scelti di Glottologia e Linguistica, Torino, Edizioni Omega
  • esercizio 1: /ct/, /ct/, /Da//;
  • esercizio 2: /ct/, /Dn//;
  • esercizio 3: /ct/, /Dn//;
  • esercizio 4: per adesso la tratteremo come una continuativa minore semplice /ct/, v<ee>erde, dom<aa>ani, adi�s[spagnolo][cricchiato].
  • Intonazione interrogativa
  • domande parziali o domande k, ingentilite o reiterate
  • domande polari o totali
  • domande coda
  • domande alternative
  • Esercizi sulle interrogative
  • Intonazione di eco
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345
  • Romano, A., 2008, Inventari sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali, Edizioni dell'Orso
  • Romano A., Miletto A., 2010, Argomenti scelti di Glottologia e Linguistica, Torino, Edizioni Omega
  • esercizio 1: a=d�nno, b=<RUMORE>, c e d= un'inaugurazione in un unico segmento; 1= /Isn//, 2=/Isn//
  • esercizio 2: 1=/Ik/, 2=/ct//, 3=/Da//, 4=/Ic/
  • esercizio 3: 1=/Isn//, 2=<inspirazione>, 3=/Isn//
  • esercizio 3: 1=/Isn//, 2=(pl)*, 3=/Isn//
  • esercizio 4: 1=/Ia-//, 2=/-Ia//; a=<RUMORE>, b=<pb>
  • esercizio 5: 1=/Ia-//, 2=/-Ia//
  • esercizio 6: 1=/CP//, 2=/CP-Ik-//, 3=/-Ia-//, 4/-Ia// oppure usando le parentesi graffe: 1=/CP//{, 2=/CP-Ia//{, 3=/Ia//, 4=/Ia//}/CP-Ia/}CP
  • esercizio 7: 1=/Ik-//, 2=/-Ik//
  • esercizio 8: 4=/Ik//, 1, 2 e 3 verranno etichettate correttamente nel prossimo tutorial, in cui si affronter� l'enumerativa.
  • Intonazione enumerativa aperta
  • Intonazione enumerativa chiusa
  • Esercizi
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345
  • Romano, A., 2008, Inventari sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali, Edizioni dell'Orso
  • Romano A., Miletto A., 2010, Argomenti scelti di Glottologia e Linguistica, Torino, Edizioni Omega
  • TONIA: to|n�|a s.f. 1988; TS ling. profilo di intonazione di un enunciato
  • SINDESI: s�n|de|si s.f.inv. 1960; TS gramm., ling. collegamento di unit� sintattiche mediante congiunzioni
  • ASINDETO: a|s�n|de|to s.m. 1549; TS gramm., ling. figura sintattica caratterizzata da assenza di congiunzioni tra termini o frasi strettamente correlate (per es. era immobile , pallido , distrutto)
  • esercizio 1: 1= in due segmenti "Hashtag-Radio-Uno" /ct/, "� un programma di tutti" /Da/; 2=/EnC/; 3=/EnCp/; 4= {/CP/; 5= /Da/}/EnCf/
  • esercizio 2: 1=/CT//, 2=/CP//, 3=/EnC//, 4=/EnC//, 5=/EnCf//, a=<RUMORE>
  • esercizio 3: 1=/EnC/, 2=/EnC/, 3=/EnCf//; la riprenderemo nel prossimo video, in cui vedremo (tra le altre) l'esclamativa
  • esercizio 4: 1=/CT//, 2=/ct/, 3=/ct/, 4=/Da//
  • Intonazione di parentesi
  • Intonazione esclamativa
  • Intonazione d'appendice
  • Intonazione vocativa
  • Boersma, Paul (2001). Praat, a system for doing phonetics by computer. Glot International 5:9/10, 341-345
  • Romano, A., 2008, Inventari sonori delle lingue: elementi descrittivi di sistemi e processi di variazione segmentali e sovrasegmentali, Edizioni dell'Orso
  • Romano A., Miletto A., 2010, Argomenti scelti di Glottologia e Linguistica, Torino, Edizioni Omega
  • Nespor, M., 1993, Le strutture del linguaggio. Fonologia, Il Mulino
  • esercizio 1: 1=/CT/ 2=/ct/ 3=/P/ 4=/Da//
  • esercizio 2: 1=/CP// 2=/Da//
  • esercizio 3: 1=/Da// 2=/App/{ 3=/EnC// 4=/EnC/ 5=/EnCf//
  • esercizio 4: 1=/Ik// 2=/Isn// 3=/Isn// 4=/Isn// 5=/Ik-Escl//
  • esercizio 5: 1=/Isn// 2=/Escl//
  • esercizio 6: 1={/Da// 2=/ct// 3=}/Ia//