Settori di Ricerca

Settori di ricerca

L'équipe del Laboratorio di Fonetica Sperimentale Arturo Genre svolge attività di ricerca in vari settori della fonetica acustica e articolatoria.

L'interesse principale è rivolto agli aspetti sovrasegmentali del parlato, alla prosodia, all'intonazione e al ritmo. Vanno in questa direzione gli studi compiuti nell'ambito del progetto AMPER e dei correlati acustici del ritmo delle lingue (si veda anche Correlatore).

La trascrizione fonetica è un altro settore in cui il Laboratorio è attivo. Antonio Romano ha partecipato alla segmentazione ed etichettatura di alcuni corpora di parlato italiano (nell'ambito del progetto CLIPS) e ha recentemente pubblicato i risultati di una sua valutazione dei materiali contenuti in AVIP e C-ORAL-ROM (apparsa sul n. 19/2 della Rivista Italiana di Linguistica). Dal 2002 è tutor di un tirocinio di Fonetica Applicata della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Torino, nel quale si sta sperimentando un sistema di etichettatura multilivello di produzioni linguistiche di studenti di lingue.

Un altro settore in cui lavorano alcuni membri del Laboratorio è la dialettologia romanza (con contributi su aspetti fonetici dei dialetti piemontesi, salentini e lucani, nonché su varietà alloglotte come il griko).

Non mancano però contributi su altre lingue che finora hanno beneficiato soltanto di descrizioni scientifiche di non facile reperibilità (come il Ditammari e Kirundi).

Pur fondato su studi descrittivi condotti con l'ausilio della fonetica acustica, un settore cui l'équipe del Laboratorio si sta interessando sempre più è quello della fonetica articolatoria strumentale; in particolare, con un approccio basato sulla tecnica della risonanza magnetica (MRI).

Didattica

Si segua questo link per visitare le pagine relative ai corsi di Linguistica Generale, Fonetica e Fonologia e Laboratorio di Fonetica.

Eventi

Si segua questo link per visitare le pagine relative agli eventi ai quali partecipano i collaboratori del laboratorio.