Info e Strumenti

Il laboratorio, attualmente sotto la responsabilità di Antonio Romano, docente presso il Dipartimento di Lingue e Lett. Str. e Culture Mod., è stato inaugurato nel 2006 e si trova in via Sant'Ottavio 20, Torino. È stato costituito a partire dagli strumenti acquistati da Arturo Genre negli anni '70-'90, per la didattica e la ricerca e da nuovi dispositivi e software acquisiti nel corso di vari progetti.

Grazie all'impegno della Prof.ssa M.B. Vittoz e alla disponibilità del Comitato Scientifico del CLA-UNITO, il laboratorio ha trovato una propria sede definitiva in questo centro nel quale è disponibile un'aula di fonetica attrezzata (dotata di cabina silente modulare e di vari sistemi di registrazione e post-trattamento).

Il laboratorio vanta un positivo bilancio d'attività pluriennale e un certo numero di collaborazioni in ambito nazionale e internazionale; è inoltre animato da laureandi, dottorandi e ricercatori di vari enti (si veda comitato scientifico) e dagli studenti dei corsi di Linguistica Generale e Glottologia e Linguistica e da tirocinanti e stagisti a vario titolo.

È costante l'attività di collaborazione con l'Atlante Linguistico Italiano di cui fa parte.

Nota.

L'istituzione di un Laboratorio di Fonetica Sperimentale presso l'Università di Torino avviene all'inizio degli anni settanta (presso la Facoltà di Lettere e poi, dal 1997, presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere) grazie all'interessamento di Arturo Genre, che lo costituisce gradualmente prima della sua prematura scomparsa.